01 giu 2008

Bolt, "due in uno" e nella corsa..100 in 9"72

NEW YORK
Il giamaicano Usain Bolt, 21 anni, ha stabilito il nuovo record del mondo sui 100 metri fermando il cronometro su 9"72, ieri nel Reebok Grand Prix allo Ichan Stadium di New York.




Il precedente primato, 9"74, era stato stabilito dall’altro giamaicano Asafa Powell lo scorso 9 settembre a Rieti.





A New York il 21enne Bolt ha preceduto di 0''07 Tyson Gay, il più quotato sprinter statunitense. Pochi istanti dopo aver tagliato il traguardo, il primatista si è coperto le spalle con la bandiera della Giamaica."Sapevo - ha detto a fine gara - che molti giamaicani erano qui per sostenermi: ha significato molto".

Considerato troppo alto per i 100 metri, il mese scorso Bolt aveva stabilito il secondo tempo della specialità correndo in 9''76. Un successo inatteso, tanto che lo stesso Bolt si era detto incerto se correre alle prossime Olimpiadi di Pechino i 100 o i 400 metri.

fonteLa Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.