2 nov 2007

Ti piace correre? Partecipa alla mia Tesi! [NEWS da TGcom]


Ricordate il mio lavoro sulla Motivazione della Musica nella corsa?

Bene, ecco alcune informazioni interessanti e non solo..discutibili!! Leggete...

Vietato correre con iPod: doping

Bandite le cuffiette a Maratona di NY

Gli atleti che parteciperanno alla Maratona di New York non potranno usare cuffiette, iPod o altri lettori mp3. La decisione è stata presa dalla Federazione di Atletica Americana perchè, secondo uno studio, la musica ascoltata durante una gara può alterare le prestazioni fisiche e quindi diventa automaticamente paragonabile a un qualsiasi steroide anabolizzante. In una parola è doping. La maratona è in programma domenica.

Ovviamente è da capire tutto ancora bene, ma pare proprio che, secondo alcuni eminenti studiosi, iniettarsi degli steroidi anabolizzanti o ascoltare la propria musica preferita con cuffiette e lettori vari sia praticamente la stessa cosa. Doping è sicuramente la prima cosa, ma doping pare sia anche la seconda. Sta di fatto che la federazione Americana di Atletica, ha deciso di bandire dalla Maratona di New York iPod e lettori mp3 in genere. ma non solo, fuori dal percorso anche telefonini e auricolari.

Un portavoce della federazione statunitense ha parlato di "sicurezza degli atleti in gara perchè la musica non permette di sentire le indicazioni degli organizzatori". Questione anche i polizze assicurative, ma al di la dell'aspetto, diciamo, burocratico, si nasconde dell'altro. La spiegazione è presto data dagli organizzatori della prestigiosa maratona. "Non si può dare un vantaggio competitivo". Questo perchè il sopracitato studio ha messo in evidenza che "esiste una relazione tra il suono ascoltato e le prestazioni e che la musica stessa riduce la percezione dello sforzo, aiutando il rilassamento e riducendo il consumo di calorie". Insomma, la cosa è molto più seria di quanto sembri.

Entrando nello specifico, ascoltando musica, il cervello attiva le aree legate al movimento liberando dopamina, il neurotrasmettitore legato all'appagamento. In questo preciso momento si abbassano la pressione sanguigna e il livello del cortisolo, ormone dello stress.

Insomma, alzi la mano chi non ha mai ascoltato musica facendo del footing mattutino, eppure, dal semplice e obsoleto walkman all'iPod ne sono passati di anni e non sembra che siano stati segnalati casi di gente che abbia alterato le proprie prestazioni a lavoro, a scuola o in una gara. Eppure è così, bisognerà fare più attenzione a scegliere le varie compilation.

A proposito: un altro studio ha provato che prestazioni mentali di alcuni studenti miglioravano ascoltando la Sonata in Si Maggiore di Mozart. Buon ascolto e buone "prestazioni" a tutti....

Altre fonti
http://www.repubblica.it/2007/11/sezioni/esteri/maratona-newyork/maratona-newyork/maratona-newyork.html

Che ne dite??

Nessun commento:

Posta un commento

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.